Il Club è un network di imprenditori delle principali imprese della filiera dell’industria ceramica

> Produttori di pavimenti e rivestimenti in ceramica
> Produttori di impianti tecnologici per l’industria ceramica
> Produttori di colori per l’industria ceramica
Le attività del Club Imprenditori hanno due principali obiettivi:

Think Tank – Incubatore di Idee
Mantenere la leadership internazionale
del Ceramics of Italy

Cantieri – progetti pilota
Rendere il Distretto attrattivo,
innovativo e sostenibile
Approccio
Workshops tematici itineranti

Incontri di confronto ospitati dalle aziende aderenti

Networking

Occasioni di incontro e scambio con leader di altri settori

Sperimentazione di partnership

Idee e proposte per progetti di innovazione sul territorio

Visite esperienziali

Momenti di aggiornamento sul campo

Eventi pubbici

Rendicontazione dei risultati delle attività svolte

Survey – indagini

Attività di ascolto su temi chiave per il Club

Conoscenze, idee e progetti
per la leadership del settore
e lo sviluppo del territorio

Partners 2017-2018

 

Protagonisti 2017-2018

 

Casalgrande Padana

Mauro Manfredini

Colorobbia

Sergio Sereni

LB Officine Meccaniche

Emilio Benedetti

Marazzi Group

Mauro Vandini

Panariagroup

Emilio Mussini

Sacmi Group

Damiano Noto

Siti B&T

Fabio Tarozzi

Smalticeram

Carlo Alberto Ovi

Vetriceramici – Ferro

Daniele Bandiera

Emilio Mussini
Panariagroup

Il Club è un luogo dove fare riflessioni intersettoriali, di ampio respiro e sul lungo termine. Un network di imprenditori dove trovare la condivisione su come rilanciare il territorio e il settore per rimanere leader.
Uno degli obiettivi prioritari è quello di rendere il territorio maggiormente attrattivo per i talenti e per gli investimenti.

Mauro Manfredini
Casalgrande Padana

C’è un mondo che va avanti molto velocemente, quindi questo Club lo vedo utile come mezzo di conoscenza. Oltre a sapere come fare i prodotti è importante anche allargare la nostra prospettiva su esperienze e pratiche in corso in Italia e all’estero e su come valorizzare il nostro prodotto con nuovi valori.

Daniele Bandiera
Ferro

E’ evidente che ci siano state e ci siano tuttora evidenti difficoltà nel collaborare tra le imprese del distretto. Ora è il tempo della condivisione.

Fabio Tarozzi
Siti B&T

Occorre confrontarsi con altri settori e mercati e soprattutto “come rimanere leader” in un contesto che cambia. Un’altra opportunità è quella di superare le logiche di appartenenza e auto-referenzialità delle imprese del settore ceramico per collaborare in modo sinergico.

Registrati alla newsletter

Rimani aggiornato sulle attività realizzate dal Club Imprenditori